97 Mq in perfetto stile maschile

Un natale eclettico: il must del 2018
novembre 21, 2018
Dal Pompeiano al Valentino, tutti i rossi che arredano.
gennaio 29, 2019

Photo credit Oleg Stelmah/ www.archdaily.com

Care amiche, se pensate che gli uomini non siano affascinati dal settore dell’, vi sbagliate di grosso, perché anche loro sono sempre più sensibili all’argomento Home Style.

Anche in questo caso, l’obiettivo è dimostrare personalità attraverso lo stile della propria casa usando tre parole chiave: minimal, vintage e industriale.

 

 

Alla base di un arredamento in perfetto stile “maschio” c’è la funzionalità e l’essenzialità degli spazi.

Gli uomini non si perdono in inutili dettagli o piccole decorazioni, amano la comodità e la semplicità.

 

 

I materiali:

Tra i materiali preferiti dagli uomini, la pelle occupa sicuramente un posto in prima fila; i divani saranno, infatti, molto comodi con sedute larghe e rivestite di pelle scura con tonalità che possono variare dal color tabacco al nero, passando per le sfumature di grigio.

 

 

Le pareti sono rivestite in pietra o con mattoni a vista e non potranno mancare i dettagli in ferro o rame per i complementi d’arredo.

Per i pavimenti la scelta più gettonata è quella del legno, ma non mancano gli audaci che optano per le resine epossidiche, estremamente personalizzabili nei colori e  che richiedono poco impegno nella manutenzione.

 

 

 

I dettagli:

Per gli addicted più raffinati del settore Home & Living non possono mancare le superfici laccate, le grandi vetrate in stile Industriale e i piccoli dettagli rigorosamente di design, come le sculture da parete.

 

 

Anche in questo caso, lo scopo non è soltanto personalizzare la propria casa, ma renderla funzionale con un impeccabile tocco maschile.

Ecco allora che si potrà conciliare la passione per il vino, l’utilità di una “cantinetta”con l’utilizzo della pelle e il design, per creare un elemento ibrido che sia un concentrato di personalità e stile.

 

 

Il bagno, tempio del culto.

Anche gli uomini come le donne amano curare il proprio aspetto e in alcuni casi posso essere più vanesi, per questo motivo il bagno dovrà essere un tripudio di superfici specchiate e linee essenziali.

Materiali semplici  e design pulito con dettagli come le rubinetterie in rame che possono fare la differenza.

L’illuminazione è rigorosamente a led, perché pare che nove uomini su dieci la trovino irresistibile.

 

 

 

Zona notte:

Nella camera da letto, ritroviamo tutti gli elementi  che contribuiscono a creare una casa in perfetto stile maschile.

Parete rivestita in mattoni, pezzi unici di design,come le luci scultura in rame, creati appositamente; il letto in pelle color testa di moro e il pavimento in resina per la zona della cabina armadio.

 

 

A dividere la zona notta da quella giorno, essendo una casa dalle dimensioni ridotte, c’è una meravigliosa parete vetrata in perfetto stile industriale, con profili in ferro scuro che richiamano la struttura dell’armadio lasciata a vista.

Sappiate infatti che la mancanza di privacy è uno degli elementi che caratterizza lo stile tipicamente maschile, non a caso infatti, tra le tipologie abitative più amate c’è quella del Loft.

 

 

Crediti foto: Oleg Stelmah/www.archdaily.com